Collegati al portale di uniurb
 
    Scuola di Lingue e Letterature Straniere
   
Sei in: Stage - F.A.Q.

COSA DEVI SAPERE

1. Prima dello stage
cosa si deve fare


2. Convenzionamento
aziende


3. Progetto formativo
e documenti di tirocinio


4. ModalitÓ di svolgimento

5. Riconoscimento crediti
e certificazioni


6. Riconoscimento
esperienze affini


7. Erasmus placement

8. Job placement

9. Bacheca offerte

10. Regolamento

11. Ufficio Stage

12. F.A.Q.

13. Consulta l'elenco delle aziende convenzionate





 

Che cosa è?

Lo stage o tirocinio formativo e di orientamento, nella terminologia di legge, è un periodo di formazione presso un'azienda che costituisce un'opportunità di conoscenza diretta del mondo del lavoro.

A quale scopo?

La normativa definisce tutti gli aspetti necessari all'attivazione di uno stage e la sua finalità è quella di creare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell'ambito dei processi formativi e di favorire lo stagiaire nelle scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro.

E le assicurazioni?

Lo stage non è considerato rapporto di lavoro subordinato e quindi non comporta l'obbligo di retribuzione da parte dell'azienda/ente, né quello previdenziale. Spetta invece al soggetto promotore (Università di Urbino) provvedere obbligatoriamente all'assicurazione degli stagiaire contro gli infortuni sul lavoro presso l'INAIL e, per la responsabilità civile verso terzi, presso una compagnia assicuratrice.

Come si attiva uno stage?

Lo stage viene attivato sulla base di apposite convenzioni stipulate tra l'Università di Urbino e le aziende/enti. Alla stipula della convenzione segue la definizione di un progetto formativo (per ogni stagiaire) che definisce, oltre ai dati personali, la durata, l'orario di lavoro, le posizioni assicurative, gli obbiettivi, le modalità, gli obblighi e gli impegni. Indica inoltre il nominativo di un tutor aziendale e di un tutor dell'università. Il tutor aziendale alla fine dello stage redige una scheda di valutazione relativa al tirocinio svolto.

E alla fine?

Può essere rilasciata allo stagiaire una dichiarazione attestante lo stage effettuato, utile ad arricchire il curriculum professionale.

Qual è la normativa che regola gli stages?

Legge 24 giugno 1997, n. 196 art. 18 "Tirocini formativi e di orientamento"
D.I. 25 marzo 1998, n. 142 recante norme di attuazione dei principi e dei criteri di cui all'art. 18 della legge n. 196/1997

Quali sono i vantaggi per l'azienda/ente che accoglie uno stagiaire?

Lo stage:
- non costituisce un rapporto di lavoro
- non comporta alcun costo per l'azienda
- non obbliga l'azienda all'assunzione dello stagiaire,
   ma consente all'azienda di conoscere la persona per un'eventuale assunzione
- può collocare lo stagiaire in base alle esigenze dell'azienda
- permette uno scambio di conoscenze tra lo stagiaire e l'azienda


Quali sono gli obblighi per l'azienda/ente?

Per avviare lo stage l'azienda deve:
- ottenere dall'Università tutta la documentazione necessaria per attivare la convenzione
- stipulare la convenzione con l'Università di Urbino
- rispettare e far rispettare il progetto di stage concordato in tutti gli aspetti
- accrescere e garantire l'esperienza dello stagiaire mediante la conoscenza diretta
   dell'organizzazione aziendale e dei processi produttivi
- nominare un tutor aziendale come responsabile didattico-organizzativo delle attività
   che seguirà lo stagiaire
- attraverso il tutor aziendale, dovrà, a fine stage e per ogni stagiaire, redigere e
   trasmettere all'Università una valutazione del lavoro svolto in collaborazione
   con il tutor universitario
- si impegna a segnalare tempestivamente all'Università qualsiasi incidente
   possa accadere allo stagiaire
- deve comunicare all'Università l'eventuale interruzione o assenza ingiustificata
   
dello stagiaire

 Quali sono gli obblighi dell'Università?

- stipulare la convenzione con l'azienda/ente
- attivare la copertura assicurativa sia per gli infortuni che per la responsabilità civile
   per tutto il periodo dello stage
- nominare il tutor universitario

 Quali sono gli obblighi dello stagiaire?

- lo stagiaire deve attenersi agli orari previsti nel progetto formativo e adeguarsi al
   regolamento, alle norme e procedure in uso dall'azienda, ivi comprese quelle relative
   alla sicurezza e alle norme antinfortunistiche
- deve svolgere le attività previste dal progetto formativo
- deve rispettare l'obbligo di riservatezza circa i processi produttivi, prodotti
   o altre notizie relative all'azienda
- redigere un rapporto sull'esperienza di stage

  


Università degli Studi di Urbino - Scuola di Lingue e Letterature Straniere
© 1991- - Tutti i diritti riservati

webmaster