Collegati al portale di uniurb
 
    Scuola di Lingue e Letterature Straniere
   
Sei in: Stage - Convenzionamento aziende

COSA DEVI SAPERE

1. Prima dello stage
cosa si deve fare


2. Convenzionamento
aziende


3. Progetto formativo
e documenti di tirocinio


4. ModalitÓ di svolgimento

5. Riconoscimento crediti
e certificazioni


6. Riconoscimento
esperienze affini


7. Erasmus placement

8. Job placement

9. Bacheca offerte

10. Regolamento

11. Ufficio Stage

12. F.A.Q.

13. Consulta l'elenco delle aziende convenzionate





 



CONVENZIONAMENTO AZIENDE

È IMPORTANTE ricordare che per attivare un tirocinio/stage è necessario stipulare o verificare l'esistenza della convenzione tra l'Università e l'azienda o l'ente individuato.

Nel caso di aziende/enti non ancora convenzionati, il primo contatto può avvenire:
• su iniziativa dello studente;
• su iniziativa dello stesso soggetto ospitante.

Lo studente che abbia interesse per una particolare azienda o ente, può, di sua iniziativa, contattarla e verificarne la disponibilità.
In caso affermativo, lo studente deve comunicare all'ufficio stage le informazioni raccolte (nome referente, recapiti telefonici, indirizzo e-mail…). Sarà compito dell'ufficio avviare la procedura di convenzionamento.

Qualora un'azienda non convenzionata contatti direttamente il tirocinante, la stessa può rivolgersi all'ufficio stage per formalizzare la richiesta oppure lasciare al candidato individuato il compito di informare il referente stage perché possa avviare i contatti tra l'ente e l'Università.

 

LA CONVENZIONE DI TIROCINIO

È possibile attivare tirocini solo in presenza di una convenzione tra l'ente e l'Università. La convenzione è l'atto che formalizza il rapporto tra Ente promotore (Università) ed Ente ospitante. La convenzione disciplina i rapporti tra i due soggetti non prevedendo costi a carico del soggetto ospitante. L’Università si accolla l’onere di assolvere gli obblighi di legge e di assicurare il tirocinante contro gli infortuni sul lavoro, nonché per la responsabilità civile verso terzi.
L'ufficio stage provvede a inviare all'azienda l'originale della convenzione firmata e protocollata.

 

VALIDITÁ E DURATA

La convenzione entra in vigore dalla data della sua sottoscrizione e si intende tacitamente rinnovata annualmente, salvo disdetta scritta di una delle due parti da comunicarsi entro 3 mesi dalla scadenza.

 

CHI SCEGLIE IL TIROCINANTE

La convenzione non obbliga l'azienda ad accogliere tirocinanti.
È solo il soggetto ospitante che seleziona il candidato con le modalità che ritiene più opportune.

 

Università degli Studi di Urbino - Scuola di Lingue e Letterature Straniere
© 1991- - Tutti i diritti riservati

webmaster